Una blogger per caso

09:40 Silvia Sgambellone 0 Comments

Molti di voi (me compresa) si staranno chiedendo: che ci fa questa con un blog?chi è? 
Da molto tempo ormai sento parlare del fenomeno "fashion blogger e non" e ad essere sincera, prima dell'avvento di Instagram ero molto titubante a riguardo. In seguito, proprio grazie a questa famosa applicazione, iniziai a seguire varie pagine di moda, di make up ecc. (le cose preferite da noi donne insomma) rimanendo piacevolmente sorpresa. 
Ho capito che, proprio dietro quei post, che possono sembrare freddi e determinati a raggiungere più "like" possibili vi sono semplici ragazze e ragazzi che non fanno altro che inseguire i propri sogni. Ogni "like", ogni "follower" per loro è una grossa emozione, come un gol dell'Italia ai mondiali, come l'emozione di un bimbo che muovendo i primi passi si avvicina sempre di più alla metà. 

E allora - dopo aver capito che dietro quelle "foto del  profilo" vi sono persone con una grande umanità e disposte soprattutto a conversare ed aiutare i propri followers - mi sono detta perché no? Perché non coltivare la mia passione usando e sfruttando tutti i mezzi disponibili? In fin dei conti, è proprio attraverso  social e  blog che oggi passa la comunicazione in tempi da record. 

E così eccomi qui, a creare un blog (Silvia vs nuove tecnologie) attraverso il quale scrivermi, raccontarmi, esprimere il mio pensiero, darvi idee, affrontare insieme a voi i dubbi, le paure e le incertezze della mia generazione. Ho 25 anni, non ho un lavoro fisso e ho un amore viscerale per la scrittura. (chiedetemi di raccontare le mie emozioni e la mia voce si bloccherà, chiedetemi di scriverle  e potrei non smettere più.)
Svelata la funzione di questo blog! 
Grazie in anticipo a chi mi leggerà
A presto
Da "una blogger per caso"

0 commenti: